CONFERENZA: PSICOCINETICA A SCUOLA

locandina psicocinetica.jpg

La conferenza del 25 maggio 2009 che si terrà al teatro comunale di Pietra Ligure, alle ore 20,45 ha l’obiettivo di evidenziare come, una metodologia che utilizzi il movimento umano, abbia potenzialità educative. Con la Psicocinetica si vuole prendere le distanze rispetto alla concezione parcellare scaturita dal dualismo, che fraziona gli studi in una biologia, una psicologia , una sociologia del movimento.

Questa scienza del movimento umano consiste nello studiare il corpo come un’unità , in un equilibrio cognitivo, affettivo, senso-motorio.
Ogni condotta è significante. Il gesto, l’atteggiamento, esprimono una certa maniera di essere della persona. Un errore frequente è quello di guardare al movimento umano riferito alla sua efficacia e al suo rendimento. La nostra analisi tiene, invece, conto di tre aspetti: espressivo, transitivo e funzionale all’attività didattica.
Nella nostra metodologia alla figura dell’animatore dotato di esperienza e di proprietà tecniche viene a sostituirsi il “mediatore” il quale cerca di creare un “ambiente di apprendimento” favorevole allo sforzo di ricerca verticalizzato ad un’esperienza vissuta da colui che apprende.
La percezione del sé parte da uno schema corporeo finemente definito, elemento centrale della personalità. È da questo punto che il controllo motorio può svilupparsi in una costante stimolazione del sistema attentivo supervisore. Una modulazione della tensione muscolare si completa di un vissuto motorio ricco di aspetti cognitivi e affettivi. Noi abbiamo riscontrato nell’evoluzione della nostra metodologia una possibile associazione dei tre aspetti nel concetto di funzione energetica, vero punto di incontro fra psiche e soma.
La teoria sopra sintetizzata verrà in fase espositiva completata da esercitazioni pratiche che hanno come scopo quello di non essere “copiate e incollate” ma che, invece, servano da input per la miglior identificazione dei fini.
Interverranno con relazioni a tema il Prof. Francesco Benso – docente di PsicoBiologia e di Psicologia dell’Attenzione – Università di Genova, la Prof.ssa Laura Dionigi – docente Università Sc. Motorie – Presidente Comitato Le Boulch, il Dott. Emil Girardi – Presidente di Canalescuola Soc. Coop., ilProf. Armando Caligaris – autore del libro “La psicocinetica a scuola” coinvolto in una attività pluridecennale nelle scuole primarie del Circolo Didattico di Pietra Ligure promotore dell’iniziativa.
La partecipazione è aperta a docenti e genitori e a chiunque sia interessato.           
A richiesta è previsto attestato di partecipazione.
L’ingresso al Teatro Comunale di Pietra Ligure per la serata è gratuito.
CONFERENZA: PSICOCINETICA A SCUOLAultima modifica: 2009-05-18T11:28:00+00:00da sabry685
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento