CONVEGNO “LA BUONA EVOLUZIONE” UNIVERSITA’ DI PARMA

CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCARICARE IL VOLANTINO   Difficoltà di lettura e linguaggio: prospettive di buona evoluzione. La prof.ssa Silvia Perini, Preside della Facoltà di Psicologia, introdurrà la giornata di studio. Seguiranno poi due interventi (prof. ssa Berghenti e una videoconferenza dalla Romania) che hanno come tema comune lo sviluppo del linguaggio in bambini sordi. La dott.ssa Majorano approfondirà invece il … Continua a leggere

BUONGIORNO SONO LA “B”

“Buongiorno, sono la B” di Sabrina Fusi Buongiorno, mi presento: sono la B. Ora non cominciate a dire “ah sì, quella con due pance!” perché non è carino… Vorrei raccontarvi una storia che mi è successa giusto l’anno scorso, nella scuola elementare dove lavoravo. La classe in questione era la seconda D (…quella con una pancia!). Me ne stavo bella … Continua a leggere

regolamento per valutazione alunni con DSA

tratto da Schema di regolamento concernente “Coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli alunni e ulteriori modalità applicative in materia, ai sensi degli articoli 2 e 3 del decreto legge 1° settembre 2008, n. 137, convertito con modificazioni dalla legge 30 ottobre 2008, n. 169”. Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca Articolo 10 Valutazione degli alunni con difficoltà specifica … Continua a leggere

DISLESSIAINRETE.ORG

Dopo tanto tempo e tanta fatica, Claudia Cappa ed Elisabetta Albanesi( con la supervisione di alcuni tecnici), hanno finito di scrivere 3 opuscoli informativi: uno per insegnanti, uno per genitori ed uno per ragazzi.   lo scopo è quello di poter rassicurare chi avesse a che fare con un sospetto di DSA, fornendo qualche cosa di tangibile… una sorta di primo … Continua a leggere

ULTIMA NOTA DALL’ UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE E.R.

Disturbi specifici di apprendimento: successo scolastico e strategie didattiche Con la nota prot. 1425 del 3 febbraio 2009 e il relativo allegato tecnico sono state riprese ed approfondite le indicazioni di questa Direzione Generale in relazione agli allievi con Disturbi Specifici di Apprendimento (dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia). Le scuole sono invitate a prestare la massima attenzione alle indicazioni contenute … Continua a leggere